Home Pronostici e Scommesse La multipla di martedì 26 giugno: ecco i nostri pronostici

La multipla di martedì 26 giugno: ecco i nostri pronostici

CONDIVIDI

E’ tempo di verdetti per i mondiali Russia 2018. Quattro partite in calendario da analizzare per i nostri pronostici, quattro partite che ci diranno le squadre qualificate e i piazzamenti in vista degli ottavi di finale.

NOTA BENE: su Telegram riceverete le notifiche sugli aggiornamenti più importanti a cura di CM Scommesse CLICCANDO QUI!

Siamo giunti alla terza e ultima giornata della fase a gironi dei mondiali Russia 2018. Partite decisive nei gruppi C e D, anche se conosciamo già il nome di due squadre qualificate, vale a dire Francia e Croazia. Proprio questo rende i pronostici ancor più incerti. Francesi e croati, che faranno un po’ di turnover, giocheranno con la stessa concentrazione e lo stesso impegno delle prime uscite?

Nel gruppo C come detto la Francia è prima e per blindare il piazzamento gli basta anche un punto contro la Danimarca. Un punteggio che tra l’altro andrebbe benissimo pure a Eriksen e compagni, che con il punto conquistato sarebbero sicuri del secondo posto e dunque della qualificazione. Molto dipenderà però anche dall’altro incontro Australia-Perù. I sudamericani sono già eliminati ma vogliono lasciare il mondiale con una bella prestazione (prendendo spunto da Iran e Marocco), per l’Australia non sarà facile fare risultato.

Situazione quasi simile nel gruppo D, con la Croazia già qualificata che contro l’Islanda manderà in campo diverse seconde linee (anche se pare offensivo chiamare in questo modo gente come Badelj, Pjaca e via dicendo). In questo match conteranno molto le motivazioni, ma non solo. Perché la Croazia non farà certo lo sparring partner di una Islanda che vincendo avrebbe ottime possibilità di qualificarsi e di eliminare l’Argentina.

Già, l’Argentina merita un discorso a parte. La Nigeria è attualmente seconda e, in caso di mancato successo dell’Islanda sulla Croazia, potrebbe giocare per due risultati su tre. Anche un pareggio gli darebbe il pass per gli ottavi. L’Argentina arriva a questo incontro dopo un ciclone di polemiche sul ct Sampaoli e con una formazione nuova di zecca, sia tatticamente che come scelta di uomini. Insomma stasera non ci sono più alibi per Messi e compagni. Se vogliono gli ottavi devono vincere (ma anche sperare…).

MULTIPLA 26 GIUGNO

Codice Betaland — 1835221
Scopri il Bonus Betaland del 100% sul primo versamento —-> Bonus BETALAND