|

Pronostici Scommesse: gioca gratis e vinci oltre 500 euro!!!

Javier Hernandez, bomber del Manchester United (Getty Images)

Javier Hernandez, bomber del Manchester United (Getty Images)

 

PRONOSTICI SCOMMESSE – La redazione di Cm Scommesse vi  propone di scommettere su una giocata multipla, approfittando del bonus di benvenuto di 100 euro offerto da Betclic per i nostri utenti. Basta registrarsi , versare con qualsiasi tipo di carta (Postepay, Visa, Mastercard ecc.) ed effettuare la prima puntata(consigliamo di farla del limite max che sono 100 euro):se perdi Betclic ti rimborsa immediatamente! Cosa aspetti…

MANCHESTER UNITED-WEST HAM  1  @1,25

16/01  Ore 21:05- Il Manchester United ospita il West Ham nella gara di ritorno del terzo turno di FA Cup. A Londra il Manchester United ha strappato un importante pareggio: alla doppietta di James Collins per il West Ham, hanno risposto Tom Cleverley e Robin vab Persie per il Manchester United. I Red Evils sono in un momento di forma strepitoso, dato che non hanno mai perso nelle ultime cinque partite disputate tra campionato e FA Cup (4-1-0) e in campionato guidano sia la classifica generale – con 7 punti di vantaggio sulla prima inseguitrice – che quella attinente agli attacchi più prolifici della Premier League. Inoltre i Diavoli Rossi sono reduci da 4 vittorie consecutive in campionato e all’Old Trafford si sono assicurati i tre punti 10 volte su 11. Per chiudere il discorso qualificazione Ferguson si affida alla fantasia del ‘Chicharito’ Hernández e di Rooney, che insieme hanno all’attivo 15 gol in campionato. Di contro il West Ham, che in campionato milita a metà classifica (7-5-9), ha potuto festeggiare come si deve solo una volta nelle ultime cinque partite disputate tra campionato e FA Cup (1-1-3) e nelle dieci gare affrontate in trasferta ha fatto registrare un andamento molto negativo: solo 8 punti raccolti, 14 gol incassati e appena 1/3 all’attivo è il ruolino esterno del West Ham in campionato. I precedenti sorridono nettamente ai padroni di casa (23 MU, 8 p, 5 WH) che a fine novembre dell’anno appena trascorso si sono imposti, grazie a un gol di Robin van Persie, anche nell’ultima sfida andata in scena all’Old Trafford tra queste due formazioni. Il Manchester United, inoltre, si è aggiudicato 3 degli ultimi 5 scontri, a fronte di un pareggio e una sconfitta – questi ultimi rimediati all’Upton Park. Considerando l’ottimo rendimento dei padroni di casa nonché il fattore campo, vi consigliamo di puntare sul segno 1 in lavagna a 1,25 volte la posta. Di seguito gli ultimi cinque match disputati dalle due squadre

man utd_west ham_fa cup130116

ANDERLECHT-GENT  1  @1,40

16/01  Ore 20:00- L’Anderlecht ospita il Gent nel replay dei quarti di finale di Coppa del Belgio. La gara disputata a Gand si è conclusa con un gol per parte. I padroni di casa hanno eliminato il Royal Boussou, squadra che milita nel campionato cadetto belga, con il più classico dei risultati (2-0) e il Mechelen grazie a due reti segnate nei supplementari. Il Gent invece ha liquidato il Bocholt, squadra di terza categoria, con un sonoro 8 a 0 e poi si è aggiudicato la sfida dagli undici metri contro il Lokeren (0-0 alla fine dei 120 minuti di gioco). L’Anderlecht, primo in classifica in campionato con 8 punti di vantaggio sulla seconda, è ancora imbattuto in casa dove ha conquistato ben 10 vittorie su undici incontri e porta a casa il bottino pieno da ormai 10 giornate. Inoltre il club bianco-malva può vantare sia il miglior attacco sia la miglior difesa della Pro League e davanti al proprio pubblico ha una media di quasi 3 gol segnati ogni 90 minuti, a fronte di appena 7 marcature al passivo (1/4 di quelle all’attivo). Gli uomini più sugli scudi sono sicuramente il congolese Dieumerci Mbokani (15 gol), Tom Sutter (9 gol) e l’ucraino Oleksandr Jakovenko (6 gol). Di contro il Gent, quint’ultimo in campionato, dispone del terzo peggior attacco e della settima difesa più bucata della Pro League. Speculare a quello dei padroni di casa, il rendimento dei Buffalo’s che non riescono a imporsi da ben 10 giornate (0-3-7) e in trasferta sono riusciti a imporsi solo 2 volte, a fronte di 5 pareggi e 4 sconfitte. I precedenti sono nettamente a favore della squadra allenata da John van den Brom (29 A, 11 p, 4 G) che è sempre riuscita a vincere contro il Gent nelle ultime sette partite disputate al Constant Vanden Stock. Considerando l’ottimo stato di forma dei padroni di casa e il fattore campo, vi consigliamo di puntare sul segno 1 in lavagna a 1,40 volte la posta. Di seguito gli ultimi cinque match disputati dalle due squadre

anderlecht_gent_coppa del belgio130116

CHELSEA-SOUTHAMPTON  1  @1,18

16/01  Ore 20:45- Il Chelsea ospita il Southampton, sest’ultimo, in un incontro valido per il recupero della diciasettesima giornata di Premier League. I padroni di casa, terzi in campionato a -7 punti dal City, possono vantare sia la miglior difesa che il secondo attacco più prolifico della Premier League. Infatti allo Stamford Bridge il Chelsea ha realizzato ben 22 gol in 10 gare incassandone appena 8, ma nelle ultime 7 gare disputate in casa il Chelsea ha fatto registrare un andamento altalenante (3-2-2) e nell’ultimo impegno casalingo si è fatto sorprendere dal QPR; mentre paradossalmente la squadra londinese sembra trovare più convinzione in trasferta dove è reduce da 4 vittorie consecutive, ultima in ordine di tempo quella molto netta ottenuta nella scorsa giornata sul campo dello Stoke City (0-4). La sconfitta interna con il QPR (0-1) è ancora più sorprendente se si pensa che il Chelsea veniva da un rotondissimo successo casalingo sull’Aston Villa (8-0). Ma bisogna anche rilevare che tra quest’ultimo successo allo Stamford Bridge e quello ancora precendente sul Norwich, datato 6.10.12, sono trascorsi 4 tentativi a vuoto di sucesso che hanno fruttato solo 3 punti. Anche in League Cup il Chelsea sembra essere stato colpito dal tabù delle mura amiche, visto che anche lo Swansea è riuscito a espugnare appena una settimana fa lo stadio dei Blues. In ogni caso Benítez può contare su uomini che vedono spesso la porta – come il senegalese Demba Ba (13 gol) e lo spagnolo Mata (7 gol) – per scardinare quella che attualmente si contraddistingue come la quarta peggior difesa della Premier. E se vedere a segno i padroni di casa sarà molto probabile, qualche dubbio in più sorge per l’attacco ospite, dato che si colloca al settimo posto tra i reparti offensivi meno prolifici. Negativo il rendimento fatto registrare dai Saints in trasferta dove hanno raccolto appena 8 punti in dieci gare; mentre nelle ultime cinque partite disputate tra campionato e Coppa di Lega il club biancorosso ha ottenuto 1 vittoria 3 pareggi e 1 sconfitta. I precedenti vedono nettamente favorito il Chelsea (16 C, 4 p, 5 S) che nelle ultime cinque sfide tra queste due formazioni si è sempre imposto: ultima in ordine di tempo la perentoria lezione inflitta al Southampton in FA Cup sul proprio campo (1-5) meno di due settimane fa. Considerando la superiorità dei padroni di casa e i problemi difensivi palesati dalla squadra ospite, vi consigliamo di puntare sul segno 1 in lavagna a 1,18 volte la posta. Di seguito gli ultimi cinque match disputati dalle due squadre

chelsea_southampton130116

FIORENTINA-ROMA  1  @2.10

16/01  Ore 21:00- Si affrontano in gara unica Fiorentina e Roma per decidere chi accederà alle semifinali di Coppa Italia, dove la vincitrice incontrerà una tra Inter e Bologna. Le due squadre sono separate da appena 3 punti in campionato dove occupano rispettivamente la sesta e la quinta posizione. I Viola hanno eliminato all’Artemio Franchi Novara e Juve Stabia, entrambe per 2 a 0, per poi andare a espugnare il Friuli di Udine grazie a un gol di Borja Valero. Udinese che invece nella scorsa giornata di campionato si è presa la rivincita battendo i Gigliati per 3 a 1. I padroni di casa possono vantare sia il quarto miglior attacco che la quinta difesa meno battuta della serie A e nelle dieci gare di campionato disputate in casa hanno realizzato mediamente 2 gol ogni 90 minuti. Mentre nelle ultime cinque partite disputate tra campionato e Coppa Italia i Viola hanno segnato 9 gol ma ne hanno anche incassati 6, facendo registrare 3 segni over 2.5. Montella può disporre di molti uomini con il fiuto del gol come Jovetic (8 gol), Toni (6 gol), Aquilani (4 gol) e perfino il difensore Gonzalo Rodríguez (5 gol). Invece la Roma si è qualificata a questo turno liquidando all’Olimpico l’Atalanta per 3 reti a zero, ma oggi sarà mlto dura al Franchi per via delle numerose assenze che condizioneranno il risultato: infatti i giallorossi saranno privi di capitan Totti (infortunato), e di Lamela e Osvaldo (squalificati). Per questo impegno esterno il tecnico boemo si affiderà probabilmente a Pjanic, Destro e Tachtsidis in avanti. Considerandotutto ci sembra scontato dare fiducia ai padroni di casa e vi consigliamo di puntare sul segno 1 in lavagna a 2.10  volte la posta. Di seguito gli ultimi cinque match disputati dalle due squadre

fiorentina_roma_coppa italia130116

BARCELLONA-MÁLAGA over 2.5 @1,30

16/01  Ore 21:30- Barcellona e Málaga si affrontano nel primo round dei quarti di finale di Coppa del Re. I padroni di casa in questa competizione hanno raccolto 3/4 segni over 2.5 e al Camp Nou hanno concesso anche 2/2 segni over 3.5, segnando ben 13 gol in quattro partite a fronte di appena una rete subita (segnata al Camp Nou dal Deportivo Alavés, squadra che milita in terza divizione). I Blaugrana stanno battendo ogni record: non solo sono saldamente al comando in campionato, ma possono vantare un reparto offensivo che definire il migliore della Liga sembra pefino riduttivo, dato che Messi e compagni realizzano mediamente 3 gol a partita e nelle ultime 14 giornate solo una volta non hanno fatto registrare il segno over 3.5! Oltre all’argentino pluri-Pallone-d’Oro (30 gol, 9 assist) però Tito Vilanova può contare su Xavi, Fábregas, Iniesta e Pedro che complessivamente hanno confezionato 16 gol e 24 assist. Anche il Málaga è una squadra votata al gol, sicuramente non come il Barça (inarrivabile), ma si contende con il Betis il quarto posto nella classifica degli attacchi più prolificiGli ospiti possono vantare anche il miglior reparto arretrato della Liga, ma paradossalmente in Copa del Rey hanno preso gol da squadre di terza categoria, Cacereño ed Eibar, sia all’andata che al ritorno. Inoltre le Acciughe hanno collezionato 3 segni over 3.5 nelle ultime cinque partite disputate tra campionato e Coppa del Re. Manuel Pellegrini cercherà di espugnare la non sempre attenta difesa azulgrana con Joaquín Sánchez (4 gol e 5 assist), Isco (4 gol) e Santa Cruz (7 gol). Gli ultimi 5 precedenti tra queste due formazioni indicano inequivocabilmente che verrano segnati almeno 4 gol in questa partita. Infatti anche la sfida di appena 3 giorni fa andata in scena a La Rosaleda si è conclusa con l’ennesimo trionfo dei catalani che tendono sempre a rifilare almeno 3 gol ai Boquerones senza però mai a riuscire a mantenere inviolata la propria porta. Considerando la potenzialità offensiva delle due squadre, vi consigliamo di puntare sul segno over 2.5 in lavagna a 1,30 volte la posta. Di seguito gli ultimi cinque match disputati dalle due squadre

barcellona_malaga_copa del rey130116

Riepilogo:

  • Manchester Utd-West Ham 1
  • Anderlecht-Gent 1
  • Chelsea-Southampton 1
  • Fiorentina-Roma 1
  • Barcellona-Málaga over 2.5

Quota complessiva: 5.40 volte la posta

Usufruisci oggi del fantastico bonus di 100 euro offerto da Betclic e vinci 540 euro!!! CLICCA QUI

 

image002

Recently Commented